Calcolatrice frazioni - Operazioni con le frazioni online

Calcolatrice frazioni online

Se devi eseguire operazioni con le frazioni, qui ti presentiamo un’ottimo Calcolatrice frazioni online. Questa calcolatrice offre soluzioni spiegate passo dopo passo, in modo da poter capire come viene eseguito il calcolo.

Con questo calcolatore di frazioni potrai eseguire le seguenti operazioni: addizione tra frazioni, sottrazione tra frazioni, moltiplicazione tra frazioni e divisione tra frazioni.

Gli insegnanti possono utilizzare la calcolatrice frazioni in classe per insegnare ai propri studenti come eseguire operazioni con le frazioni. E gli studenti saranno in grado di utilizzare il calcolatore di frazioni per completare i compiti e acquisire una profonda comprensione di come lavorare con le frazioni in modo indipendente.

Per utilizzare il calcolatore di frazioni, è sufficiente inserire due frazioni, scegliere l’operatore matematico in base all’operazione che si desidera eseguire, quindi premere il pulsante “Calcola”. Viene visualizzata automaticamente una spiegazione dettagliata della soluzione.

Cosa sono le frazioni?

Le frazioni sono un metodo per esprimere matematicamente una parte di un tutto. La parte superiore della frazione è chiamata numeratore e la parte inferiore è chiamata denominatore. L’uso delle frazioni ci consente di ottenere un alto grado di precisione nelle nostre operazioni matematiche.

Cosa sono le frazioni

Se tagli un oggetto in parti più piccole, hai bisogno di un modo per esprimere cosa sono quelle parti. Ad esempio, puoi tagliare una torta in due parti uguali in modo che siano due metà. Le due metà compongono l’intera torta.

Puoi scrivere questo matematicamente come:

e1 - Calcolatrice frazioni online

Puoi anche tagliare la torta in tre parti uguali, cioè in terze parti. Tre terzi costituiscono l’intera torta. Puoi anche scrivere un’altra espressione matematica per questo:

e2 - Calcolatrice frazioni online

Ogni frazione ci racconta di sé e della totalità originaria da cui proviene. Per esempio,

e3 - Calcolatrice frazioni online

indica che di una totalità divisa in 7 parti, hai 3 parti.

Tipi di frazioni: Frazioni proprie, frazioni improprie, frazioni apparenti

Successivamente spiegheremo i diversi tipi di frazioni:

Frazioni proprie

Le frazioni proprie sono quelle il cui numeratore è minore del denominatore. Quando si divide il numeratore di una frazione propria per il suo denominatore, il risultato sarà sempre inferiore all’unità.

Frazioni improprie

Le frazioni improprie sono caratterizzate dal fatto che il loro numeratore è maggiore del denominatore. Ciò indica che in una frazione impropria la divisione del numeratore per il denominatore risulterà in un numero maggiore di 1.

Frazioni apparenti

Una frazione apparente è una frazione che soddisfa una delle seguenti proprietà:

  • Il numeratore e il denominatore sono gli stessi (ad esempio, 5/5 o 8/8)
  • Il denominatore è uno (ad esempio, 21/1 o 3/1)
  • Il numeratore è un multiplo del denominatore (ad esempio, 8/2 o 10/5)

Possiamo concludere che una frazione apparente è semplicemente un numero intero scritto in forma di frazione.

Addizioni tra frazioni / Sottrazioni tra frazioni

Per eseguire l’addizione o la sottrazione di frazioni, la prima cosa che dobbiamo fare è verificare se i denominatori sono uguali o meno, poiché dipenderà da come verrà eseguita l’operazione.

Addizioni tra frazioni con denominatore uguale / Sottrazioni tra frazioni con denominatore uguale

Se i denominatori sono gli stessi, la procedura è abbastanza semplice: basta sommare o sottrarre i numeratori per ottenere il numeratore del risultato, e il denominatore sarà lo stesso delle frazioni dell’operazione. I seguenti esempi ti aiuteranno a capire meglio come aggiungere e sottrarre frazioni con lo stesso denominatore.

Addizioni tra frazioni / Sottrazioni tra frazioni

Addizioni tra frazioni con denominatore diverso / sottrazioni tra frazioni con denominatore diverso

 
In caso di addizione o sottrazione tra frazioni con denominatori diversi, dobbiamo eseguire i seguenti passaggi:
  • Eseguire una moltiplicazione incrociata e sommare o sottrarre: il numeratore della prima frazione viene moltiplicato per il denominatore della seconda frazione e quindi il prodotto della moltiplicazione del numeratore della seconda frazione viene aggiunto o sottratto dal denominatore della prima frazione. Con questo passaggio otterremo il numeratore del risultato.
  • Moltiplica i denominatori, con questo otterremo il denominatore del risultato.

Il seguente esempio illustra perfettamente la procedura spiegata sopra:

Addizioni tra frazioni_Sottrazioni tra frazioni 02

Moltiplicazioni tra frazioni

Per eseguire le moltiplicazioni tra frazioni dobbiamo moltiplicare i numeratori delle frazioni per ottenere il nuovo numeratore, quindi moltiplicare i denominatori delle frazioni per ottenere il nuovo denominatore. La frazione risultante dovrebbe essere semplificata se possibile.

Esempio:

Moltiplicazioni tra frazioni

Divisioni tra frazioni

La divisione tra frazioni viene effettuata mediante un procedimento molto simile a quello della moltiplicazione tra frazioni, con l’unica differenza che dobbiamo operare con il reciproco di una delle frazioni. In altre parole, la prima frazione viene moltiplicata per il reciproco della seconda frazione.

Esempio:

Divisioni tra frazioni